Biografia/Biography

Lorenzo Cutùli - Opera and Theatre Designer

Lorenzo Cutùli

english version

Lorenzo Cutùli was born in Ferrara (Italy) and he graduated as Set and costume designer, with a first class honours degree, at the Academy of Fine Arts of Bologna and he also studied Art History at the University of Ferrara.
He made many important collaborations in the artistic and theatrical field as the ones with: Claudio Abbado, Jonathan Miller, Hugo De Ana, Pier Luigi Pizzi, Luca Ronconi, Peter Greenaway, Roland Petit, Lindsay Kemp, Emanuele Luzzati, Robert Wilson, Lev Dodin and many others.
He taught in 2008 Staging and Production Design at the University of Ferrara.
Furthermore, as painter and sculptor, he took part in various exhibitions both in Italy and abroad, for many important artistic events.
He made his debut as theatre designer in 1990 for the productions il Combattimento di Tancredi e Clorinda, by C. Monteverdi, and Don Quixote by G.B. Martini, conductor A. Sisillo, for the theatres of Ferrara and Cesena.
He developed his career as a set, costume and video designer, creating the following opera’s productions:

Il Matrimonio Segreto (set designer), by D. Cimarosa, conductor G. Vianello, Bologna, Italy 1993;

The Tiger (set designer), by M. Schisgal, Bologna, 1993.

Simon Boccanegra (set and costume designer), by G. Verdi, at the following theatres: Comunale of Ferrara, Regio of Parma (Verdi’s Festival) Nuovo of Bolzano (conductor: Claudio Abbado), Italy 2001 and Teatro di San Carlo of Naples (conductor: Gary Bertini), Italy 2003.

Carmen (set designer), by G. Bizet, at the Mègaron Concert Hall of Thessaloniky, conductor: Nikos Athineos, director: Nicolas Trees, Greece 2001.

The Fairy Queen (set and video designer), by H. Purcell, at the following theatres: Arriaga of Bilbao and Liceo of Salamanca (Spain 2002), conductor: Christophe Rousset, director: Lindsay Kemp, and at the Teatro Cervantes of Malaga (Spain 2006) conductor: Eric Hull.

El Amor Brujo-Love the Magician (video and lighting designer), by M. De Falla, at the Hemisferìc Pavillion in the City of Arts and Sciences of Valencia (Spain, “Eclectic Festival” 2003), conductor: Joan Cerverò with Simphony Orchestra of Valencia and the special guest spanish singer: Carmen Linares.

He also made the video, as video designer, The Light of Dreams, (a tribute to Rome and the Italian Cinema), commissioned for the World Gala of L’OréaL-Paris, at the Aldobrandini’s Villa of Frascati, Rome 2004.

Acis and Galatea (set and videodesigner), by F. Haendel/ W.A. Mozart, at the following theatres: G.Verdi of Pisa, Goldoni of Livorno, Giglio of Lucca and Marrucino of Chieti, Italy 2004/2005, conductor: Jonathan Webb, director: Stefano Vizioli.

Elizabeth I-the Last Dance (set and video designer), for the Lindsay Kemp Company, director: Lindsay Kemp, costumes: Sandy Powell, music: Carlos Miranda, at the Palacio de Festivales of Santander (Spain Theatre’s Festival, 2005), Spain tour and Tokyo – Japan Tour.

I Lombardi alla prima Crociata (set and video designer), by G. Verdi at the Colòn Theatre in Buenos Aires, Argentina 2005, conductor: Richard Bonynge, director: Stefano Vizioli.

Semiramide (set designer), by G. Rossini, at the following theatres: G. Verdi of Pisa, Goldoni of Livorno, Sociale of Trento, Sociale of Rovigo, Italy 2005, conductor: Filippo Maria Bressan, director: Stefano Vizioli.

Andromeda Liberata (set and costume designer), by A. Vivaldi, at the Teatro A. Ponchielli of Cremona (Monteverdi’s Festival, Italy 2006), conductor: Andrea Marcon, with Venice Baroque Orchestra, director: Andrea Cigni.

Motezuma (set designer), by A. Vivaldi, conductor: Alan Curtis with the Orchestra il Complesso Barocco, director: Stefano Vizioli, at the following theatres: National opera of Lisbon (Teatro Nacional de São Carlos, new World production, Portugal 2007); Wiesbaden Maifestpiele- Staatstheater, april 2007; Arriaga’s Theatre of Bilbao (Spain, October 2007); Comunale of Ferrara, Municipale of Piacenza and Comunale of Modena, Italy (Italian tour).

L’Orfeo (set and costume designer), by C. Monteverdi, at the Teatro A. Ponchielli of Cremona (celebrations of the 400th Anniversary of the Opera, Monteverdi’s Festival 2007 prémière), conductor: Andrea Marcon with Venice Baroque Orchestra, director: Andrea Cigni, Italy, may 2007.

Paride ed Elena (set and costume designer) by C. W. Gluck conductor: Filippo Maria Bressan, director: Andrea Cigni, at the following theatres: G. Verdi of Pisa, Goldoni of Livorno, Giglio of Lucca, Royal Opera of Wallonie (Liège, October 2008).

Gran Varietà Brachetti (set designer) the new show of Arturo Brachetti (the best quickchange artist in the world), Italian tour 2008/2009.

The Medium (set and costume designer) by Giancarlo Menotti and Gianni Schicchi (set and costume designer) by Giacomo Puccini, conductor: Matteo Beltrami, director: Andrea Cigni, at the following theatres: A. Ponchielli of Cremona, Grande of Brescia, Sociale of Como and Fraschini of Pavia.

Une Education manquée (set designer) by E. Chabrier and La Cambiale di matrimonio (set designer) by G. Rossini, conductor: Christopher Franklin, director: Roberto Recchia, at 58th Wexford Festival Opera (Festival opera House), Ireland 2009.

Beauty and the Beast (costume designer) with the direction of Roberto Anglisani, and Accademia Perduta -Romagna Teatri, at the 53th Festival dei Due Mondi in Spoleto (2010).

Brachetti & Friends (set designer) by and with Arturo Brachetti e other International Artists , ArteBrachetti s.r.l. Production –Italian summer tour 2010.

Il Cappello di Paglia di Firenze (set and costume designer) by N. Rota, conductor: Sergio Alapont, director: Andrea Cigni, at the Maggio Musicale Fiorentino, Teatro Comunale, Florence, july 2011.
Replaced of the opera at the 62nd Wexford Festival Opera (Ireland, october 2013) and at the Comunale’s Theatre of Florence (Maggio Musicale Fiorentino, december 2013) with conductor Andrea Battistoni.

Prize of San Michele Arcangelo 2011 (set designer) a soirée Celebration of the Italian Police at theTeatro Comunale of Ferrara, with the collaboration of Italian Television Network RAI 1 and Ministero degli Interni – Rome (29th of september 2011).

Acis and Galatea (set and video designer) by G. F. Haendel, conductor: Aaron Carpenè with the Akademie für Alte Musik - Berlin, director: Stefano Vizioli, at the XXV International Music Festival of Macau, China, October 2011.

Viviani Varietà (set and costume designer), poems, words and music of Raffaele Viviani’s Theatre, directed by Maurizio Scaparro, with the participation as a guest star of Massimo Ranieri. Fondazione Teatro della Pergola in Florence, in collaboration with the 75th Maggio Musicale Fiorentino and the Ipocriti of Naples (june 2012).

La Coscienza di Zeno (Set Designer) by Tullio Kezich based on the novel of Italo Svevo, directed by Maurizio Scaparro and participation of Giuseppe Pambieri - Compagnia Teatro Carcano in Milan, with a preview at the Teatro Salieri of Legnago and official debut at the Teatro Carcano Milan (January 2013); italian tour 2013-2014.

Richard the IIIrd (Set Designer) by W. Shakespeare, directed and intepreted by Massimo Ranieri, with the original music by Ennio Morricone, with the prémière at the Teatro Romano in Verona - Verona Summer Theatre Shakespeare Festival; production by Ghione Productions, Artifex Ltd. and Theatre Foundation of Naples; summer Tour from July to August 2013.

Don Pasquale (set and costume designer) by G. Donizetti, director Andrea Cigni, conductor Roberto Forès Veses, French prémière at Le Centre Lyrique- Maison de la Culture of Clermont-Ferrand (Auvergne), in coproduction with the following theatres: Avignon,Limoges, Massy, Reims, Rouen, Pergolesi of Jesi- Italy, Saint-Etienne, Vichy (january 2014; french and Italian tour 2014-2015)

Amerika (costume designer) by Franz Kafka, with the translation and adaptation by Fausto Malcovati and Maurizio Scaparro, with the direction by Maurizio Scaparro, starring: Giovanni Anzaldo, Ugo Maria Morosi and Carla Ferraro – Production by Società GLI IPOCRITI of Naples, Napoli Teatro Festival 2014 and Teatro Eliseo di Roma

Carmen (costume designer) by G. Bizet, directed by Andrea Cigni and musical direction of Benjamin Bayl at The National Concert "Marialisa de Carolis" of Sassari (October 2014)

Waiting for Godot (costume designer) by S. Beckett, directed by Maurizio Scaparro, with the participation of Luciano Virgilio, Antonio Salines and Edoardo Siravo. Production Teatro Carcano of Milan in collaboration with La Contemporanea of Rome (debut at the Teatro Salieri of Legnago- Verona, in November 2014)

La Bottega del caffè (set and costume designer) by C. Goldoni, with the direction of Maurizio Scaparro and played by Pino Micol. Production of National Theatre of Tuscany- Teatro della Pergola, Florence with the collaboration of Napoli Teatro Festival, Naples and Piccolo Teatro di Milano as part of EXPO 2015 (June 2015 and theatrical season 2015-2016)

Fedra (set and costume designer) by G. Paisiello, directed by Andrea Cigni and musical direction by Jérôme Correas, at the Teatro Massimo Bellini of Catania (January 2016).

Tosca (set and costume designer) by G. Puccini, directed by Andrea Cigni and musical direction by Anne Manson and Jonathan Brandani at Minnesota Opera House (Ordway Center-Saint Paul) - Minnesota USA (March 2016).

Nos Femmes (set and costume designer) by E. Assous, directed by Livio Galassi production TeatroZeta L'Aquila (April 2016).

Il veleno del Teatro (set and costume designer) by R. Sirera, directed by Pino Micol, TeatroZeta production - L'Aquila in collaboration with Napoli Teatro Festival 2016 – Verdi’s Theatre of Salerno (italian debut).

Teatro del Porto (set and costume designer) based on R. Viviani’s theatre, directed by Maurizio Scaparro, with artistic direction of Massimo Ranieri, Italian production by Company of Gli Ipocriti-Naples, 2016-2017 Italian tour.

L’Orfeo (set and costume designer) by C. Monteverdi, taken up again in 2007 to celebrate the 400th anniversary of the opera, directed by Andrea Cigni, conductor Ottavio Dantone, Festival C. Monteverdi - Ponchielli Theater Cremona, may 2017.

I Teloni del Teatro (Project and Design of the Scenographic Installation of Coverage) Restoration of the Fondazione Teatro Comunale "C. Abbado "of Ferrara, july-november 2017.

Thaïs (set and costume designer) by J. Massenet, directed by Andrea Cigni, conductor Christopher Franklin, at the Minnesota Opera House (Ordway Center of Performing Arts of Saint Paul-Minnesota), may 2018

He also made sets and installations for important exhibitions in Italy:
Le Memorie di Adriano-Adriano’s Memories, based on the novel by M. Yourcenar, at the Adriano’s Temple in Rome; collaboration with the Antinoo International Art Center. Centro di Documentazione Permanente of Marguerite Yourcenar and M. Yourcenar Foundation.

The Pinocchio’s Adventures, with the special collaboration and inspiration of Roberto Benigni at the Cinema’s House in Terni, Italy 2002.

For the Festival of the Cinema of Siena, Italy 2002, he created an artistic installation and performance named Salome and Salomè - 100 fragments for a Myth at the Rinnovati’s Theatre of Siena.

He also collaborated as set designer and technical collaborator, with the following production companies: Le ballet du Théatre du Capitole de Toulouse; Ballet Nacional de Cuba/Alicia Alonso; Maly Drama Theatre of San Petersburg; Adventure in Motion Picture Company-London for Matthew Bourne’s Swan Lake production (Italian tour);

As a painter and set designer, he has been included in the exhibition’s book named “Figure del ‘900/ Oltre l’Accademia”, at the main exhibition, made at the Pinacoteca Nazionale of Bologna, Italy 2001.
His artistic and biographyc files are included in the Annuaire de l’Art International (Patrick Sermadiras editeur, Paris) and Kunsthistoriches Institut of Florence.

close english version

Nato a Ferrara, si è diplomato a pieni voti in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, studiando inoltre Storia dell’Arte presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’ Università di Ferrara.
Nel campo teatrale ed artistico, numerose sono state le sue collaborazioni a produzioni teatrali e liriche di prestigio, con artisti quali: Claudio Abbado, Jonathan Miller, Emanuele Luzzati, Hugo De Ana, Pier Luigi Pizzi, Luca Ronconi, Roland Petit, Robert Wilson, Peter Greenaway, Lev Dodin, Lindsay Kemp, Mario Martone, sia come scenografo, che come costumista collaboratore.
Ha insegnato nel 2008 Allestimento e Scenografia presso il Corso di Laurea “Comunicazione Pubblica, della Cultura e delle Arti”, presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Ferrara.
Inoltre, come pittore e scultore, ha partecipato a numerose ed importanti manifestazioni artistiche sia a livello nazionale che internazionale. Debutta come scenografo nel 1990 nel Combattimento di Tancredi e Clorinda, di C. Monteverdi, e nel Don Chisciotte di G.B.Martini, direttore A. Sisillo, per i Teatri di Ferrara e Cesena.
Prosegue la sua carriera di scenografo, costumista e videodesigner, realizzando le seguenti produzioni:

Il Matrimonio Segreto (scenografo), di D. Cimarosa, direttore G. Vianello (Bologna 1993);

La Tigre (scenografo), di M. Schisgal (Bologna 1993).

Simon Boccanegra (scenografo e costumista) di G. Verdi , presso i Teatri: Comunale di Ferrara, Regio di Parma (Festival Verdiano), Nuovo di Bolzano 2001, direttore Claudio Abbado; Teatro di San Carlo di Napoli (2003), direttore Gary Bertini , regia di C. Philip Von Maldeghem.

Carmen (scenografo) di G. Bizet, presso il Mègaron Theatre Concert Hall di Thessaloniky, Grecia (2001) regia di Nicolas Trees e direzione musicale di Nikos Athineos.

The Fairy Queen (scenografo e videodesigner) di H. Purcell, regia di Lindsay Kemp e direzione musicale di Christophe Rousset, allestita in coproduzione tra Teatro dell’Arriaga di Bilbao ed il Teatro Liceo di Salamanca, Spagna (2002), nell’ambito delle manifestazioni per Salamanca Città della Cultura Europea 2002; presso il Teatro Cervantes di Malaga con la direzione musicale di Eric Hull (maggio 2006).

El Amor Brujo (video e light designer) di M. De Falla, allestito presso l’Hemisferìc, della Città delle Scienze e delle Arti di Valencia (Spagna), nell’ambito della seconda edizione del Festival “Eclectìc 2003”, direzione musicale di Juan Cerverò, con l’Orchestra Sinfonica di Valencia e con la partecipazione della cantante spagnola Carmen Linares (2003).

Ideazione e realizzazione del video The Light of Dreams (un omaggio a Roma e al Cinema Italiano), nell’ambito del Gala Mondiale della L’OréaL di Parigi, presso Villa Aldobrandini in Frascati (Roma, 2004).

Acis and Galatea (scenografo e videodesigner) di F. Haendel/Mozart, regia di Stefano Vizioli e direzione musicale di Jonathan Webb, presso i Teatri G. Verdi di Pisa, Goldoni di Livorno, Giglio di Lucca e Marrucino di Chieti (dicembre 2004 - gennaio 2005).

Elizabeth I-the Last Dance (scenografo e videodesigner), per la Lindsay Kemp Company; ideazione e regia di Lindsay Kemp, Palacio de Festivales di Santander (Spagna), nell’ambito del Festival del Teatro (marzo 2005) tournée spagnola, Tokyo –Japan Tour.

I Lombardi alla Prima Crociata (scenografo e videodesigner) di G. Verdi, regia di Stefano Vizioli e direzione musicale di Richard Bonynge, presso il Teatro Colòn di Buenos Aires (Inaugurazione della stagione Lirica e di Balletto 2005).

Semiramide (scenografo) di G. Rossini, regia di Stefano Vizioli e direzione musicale di Filippo Maria Bressan, presso i Teatri G. Verdi di Pisa, Sociale di Trento, Goldoni di Livorno, Sociale di Rovigo (2005).

Andromeda liberata (scenografo e costumista) di A.Vivaldi, regia Andrea Cigni e direzione musicale di Andrea Marcon presso il Festival C. Monteverdi di Cremona, Teatro A. Ponchielli (2006).

Motezuma (scenografo) di A. Vivaldi, regia Stefano Vizioli e direzione musicale di Alan Curtis, presso il Teatro Nacional de São Carlos di Lisbona (in coproduzione con Teatro Comunale di Ferrara, Teatro Municipale di Piacenza, Teatro Comunale di Modena e Maifestpiele-Staatstheater, Wiesbaden (aprile 2007) e Teatro Arriaga di Bilbao (ottobre 2007).

L’Orfeo (scenografo e costumista) di C. Monteverdi, regia Andrea Cigni e direzione musicale di Andrea Marcon, presso il Festival C. Monteverdi di Cremona, Teatro A. Ponchielli (Celebrazioni per i 400 anni dell’Orfeo, inaugurazione del Festival C. Monteverdi, maggio 2007).

Paride ed Elena (scenografo e costumista) di C.W. Gluck regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Filippo Maria Bressan, presso i Teatri Verdi di Pisa, Goldoni di Livorno, Giglio di Lucca (febbraio-marzo2008) e Opéra Royal de Wallonie, Liegi (ottobre 2008).

La Medium (scenografo e costumista) di G. Menotti e Gianni Schicchi di G. Puccini, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Matteo Beltrami, presso i Teatri: A. Ponchielli di Cremona, Grande di Brescia, Sociale di Como e Fraschini di Pavia.

Gran Varietà Brachetti (scenografo) di e con Arturo Brachetti, Teatro Alfieri di Torino ottobre 2008 (debutto) e tour italiano (Firenze, Roma, Napoli, Messina, Palermo, Trieste, Bologna, Milano, Padova, Assisi, Rimini, Livorno, Genova).

Une Education manquée (scenografo) di E. Chabrier e La Cambiale di matrimonio di G. Rossini, regia di Roberto Recchia e direzione musicale di Christopher Franklin, 58° Wexford Festival Opera 2009 (Irlanda).

La bella e la bestia (costumista) regia Roberto Anglisani, compagnia il baule volante- Accademia Perduta – Romagna Teatri, presso il 53° Festival dei Due Mondi di Spoleto 2010.

Brachetti & Friends (scenografo) di e con Arturo Brachetti ed altri artisti internazionali - tour italiano estivo 2010.

Il Cappello di Paglia di Firenze (scenografo e costumista) di N. Rota, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Sergio Alapont, presso il Teatro Comunale di Firenze – Maggio Musicale Fiorentino in collaborazione con il Maggio Fiorentino Formazione (luglio 2011).
Ripresa dell’allestimento presso il 62° Wexford Festival Opera (Irlanda, ottobre 2013) e presso il Teatro Comunale di Firenze (Maggio Musicale Fiorentino, dicembre 2013) con direzione musicale di Andrea Battistoni.

Premio San Michele Arcangelo 2011 (scenografo) Festa della Polizia di Stato, presso il Teatro Comunale di Ferrara, in collaborazione con RAI 1 ed il Ministero degli Interni – Roma (29 settembre 2011).

Acis and Galatea (scenografo e video designer) di G. F. Haendel, regia di Stefano Vizioli e direzione musicale di Aaron Carpenè, presso il Teatro Dom Pedro V di Macao (Cina) nell’ambito del XXV International Music Festival of Macau (ottobre 2011).

Viviani Varietà (scenografo e costumista), poesie, parole e musiche del Teatro di Raffaele Viviani. Regia di Maurizio Scaparro, con la partecipazione di Massimo Ranieri. Fondazione Teatro della Pergola di Firenze in collaborazione con il 75° Maggio Musicale Fiorentino e con Gli Ipocriti di Napoli (giugno 2012).

La Coscienza di Zeno (scenografo) di Tullio Kezich dal romanzo di Italo Svevo, per la regia di Maurizio Scaparro e la partecipazione di Giuseppe Pambieri – Compagnia Teatro Carcano di Milano, con anteprima presso il Teatro Salieri di Legnago e debutto ufficiale al Teatro Carcano di Milano (gennaio 2013); tournée italiana 2013-2014.

Riccardo III (scenografo) di W. Shakespeare, per la regia ed interpretazione di Massimo Ranieri, con musiche originali di Ennio Morricone con debutto presso il Teatro Romano di Verona – Festival Shakespeariano Estate Teatrale Veronese, produzione Ghione Produzioni, Artifex s.r.l. e Fondazione Teatro di Napoli. Tour estivo luglio-agosto 2013.

Don Pasquale (scenografo e costumista) di G. Donizetti, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Roberto Forès Veses, debutto presso Le Centre Lyrique- Maison de la Culture di Clermont-Ferrand (Auvergne), in coproduzione con i Teatri di: Avignone,Limoges, Massy, Reims, Rouen, Pergolesi di Jesi, Saint-Etienne, Vichy (gennaio 2014 e tournée francese 2015)

Amerika (costumista) di Franz Kafka, con traduzione e adattamento di Fausto Malcovati e Maurizio Scaparro, per la regia di Maurizio Scaparro e la partecipazione di Giovanni Anzaldo, Ugo Maria Morosi e Carla Ferraro – Produzione Società GLI IPOCRITI di Napoli, Napoli Teatro Festival 2014 e Teatro Eliseo di Roma

Carmen (costumista) di G. Bizet, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Benjamin Bayl, presso L’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” di Sassari (ottobre 2014)

Aspettando Godot (costumista) di S. Beckett, regia di Maurizio Scaparro, con la partecipazione di Luciano Virgilio, Antonio Salines e Edoardo Siravo. Produzione Teatro Carcano di Milano in collaborazione con La Contemporanea di Roma (debutto presso il Teatro Salieri di Legnago nel novembre 2014)

La Bottega del caffè (scenografo e costumista) di C. Goldoni, regia di Maurizio Scaparro, con la partecipazione di Pino Micol. Produzione Teatro Nazionale della Toscana – Teatro della Pergola di Firenze e con la collaborazione del Napoli Teatro Festival e Piccolo Teatro di Milano, nell’ambito di EXPO 2015 (giugno 2015- stagione 2015-2016)

Fedra (scenografo e costumista) di G. Paisiello, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Jérôme Correas, presso il Teatro Massimo Bellini di Catania (gennaio 2016).

Tosca (scenografo e costumista) di G. Puccini, regia di Andrea Cigni e direzione musicale di Anne Manson e Jonathan Brandani, presso Minnesota Opera House (Ordway Center- Saint Paul) – Minnesota USA (marzo 2016).

Le nostre donne (scenografo e costumista) di E. Assous, regia di Livio Galassi produzione TeatroZeta L’Aquila (aprile 2016).

Il Veleno del Teatro (scenografo e costumista) di R. Sirera, regia di Pino Micol, produzione TeatroZeta – L’Aquila in collaborazione con Napoli Teatro Festival 2016 – Teatro Verdi di Salerno (prima nazionale).

Teatro del Porto (scenografo e costumista) versi, prosa e musica di R. Viviani, regia di Maurizio Scaparro, direzione artistica di Massimo Ranieri, produzione Compagnia Gli Ipocriti-Napoli, stagione teatrale 2016-2017.

L’Orfeo (scenografo e costumista) di C. Monteverdi, ripresa dell’allestimento realizzato nell’anno 2007 per celebrare i 400 anni dell’opera, regia di Andrea Cigni, direzione musicale di Ottavio Dantone, Festival C. Monteverdi – Teatro Ponchielli di Cremona, maggio 2017.

I Teloni del Teatro (Ideazione e Progettazione dell’Installazione scenografica di copertura) Cantiere di ristrutturazione della Fondazione Teatro Comunale “C. Abbado”di Ferrara, luglio- novembre 2017.

Thaïs (scenografo e costumista) di J. Massenet, regia di Andrea Cigni, direzione musicale di Christopher Franklin, presso il Minnesota Opera House (Ordway Center of Performing Arts of Saint Paul- Minnesota), maggio 2018.

Tra i suoi allestimenti espositivi si ricordano:

Ideatore, realizzatore di varii allestimenti espositivi e manifestazioni artistiche, quali: Rossini. Dentro la Scena, esposizione di bozzetti di scena, costumi ed oggetti rossiniani nell’ambito del bicentenario rossiniano (Castello Estense di Ferrara, 1995); Luchino Visconti e il suo lavoro, mostra sul famoso regista cinematografico allestita nell’ambito del centenario del Cinema nelle sale del Castello Estense di Ferrara, (1996); Gulp! 100 anni a Fumetti (scenografo collaboratore di Ugo Nespolo), esposizione allestita nell’ambito del centenario della nascita del fumetto (Castello Estense di Ferrara, 1996).
Curatore dell’ esposizione fotografica sul coreografo belga Wim Vandekeybus-Una Storia per Immagini in occasione della presentazione in prima nazionale a Ferrara del nuovo spettacolo di danza del coreografo belga (stagione di Danza 2000). Inoltre, ha curato l’esposizione su Goya, gli 80 Capricci, mostra in collegamento con lo spettacolo di danza in prima Nazionale “Goya-ossia il sonno della ragione genera mostri”di Johann Kresnik (Ridotto del Teatro Comunale di Ferrara, 2000). Centro di Documentazione Permanente su M. Yourcenar e la mostra Le Memorie di Adriano, presso il Tempio di Adriano in Roma, in collaborazione con il Centro Internazionale Antinoo per l’Arte e la Camera di Commercio di Roma (Roma, 2002).
Le avventure di Pinocchio –storia di un burattino, dai fumetti di Vinicio Berti al film di Roberto Benigni, allestita presso gli stabilimenti cinematografici di Terni (sede del set del film “Pinocchio”), in collaborazione con il Centro Internazionale Antinoo per l’Arte, il Comune di Terni, la Biblioteca Marucelliana di Firenze e la Melampo Film, (ottobre 2002).
Io ti do feste per migliaia di anni: Omaggio al Teatro di M. Yourcenar, presso il Tempio di Adriano in Roma, in collaborazione con la Camera di Commercio di Roma, il Centro Internazionale Antinoo per l’Arte, (giugno 2003).
Le Luci Italiane di M. Yourcenar, esposizione realizzata presso il Palazzo dell’Università di Orte e Villa Adriana a Tivoli, in occasione del trentennale della nomina di Accademico di Francia della scrittrice belga (agosto-novembre 2010).
Inoltre ha collaborato con: Le Ballet du Théatre du Capitole de Toulouse, Ballet Nacional de Cuba A. Alonso, Maly Drama Theatre-San Pietroburgo, Adventure in Motion Picture – M. Bourne- London, per la produzione Swan Lake (tournée italiana); con il Festival del Cinema “Terra di Siena”, (Siena, 2002), dove ha ideato e realizzato un’installazione-esposizione multimediale dal titolo “Salomè&Salomè, 100 frammenti Immaginari per un Mito”, allestita all’ interno del Teatro dei Rinnovati.

Ideatore del logo grafico per il Callas Day, manifestazione televisiva in mondovisione in onore dell’anniversario della scomparsa della celebre soprano (Roma, Teatro Romano di Ostia Antica, 1997).
Per Aminta “S’ei piace ei lice”, esposizione dedicata al IV Centenario della morte di T. Tasso (Ferrara, Istituto di Cultura Casa G. Cini 1995; Roma, Palazzo delle Esposizioni, in collaborazione con il Centro Internazionale Antinoo per l’Arte 1996; Londra, The Italian Cultural Institute, in collaborazione con il Teatro Argentina di Roma, 1996).
Ex-Cursus,Lorenzo Cutùli set &costume designer, esposizione scenografica personale allestita presso le Gallerie dell’Istituto Statale d’Arte “Dosso Dossi” di Ferrara, in collaborazione con il Teatro Comunale di Ferrara e la Facoltà di Architettura di Ferrara (aprile, 2004).
Collabora inoltre come scenografo e membro artistico con il Centro Internazionale Antinoo per L’Arte di Roma e con il Centro di Documentazione Permanente Marguerite Yourcenar.
Come scenografo viene inserito con foto di suoi bozzetti di scena, all’interno del catalogo della esposizione Figure del '900/ 2. Oltre l’Accademia, mostra a cura dell'Accademia di Belle Arti di Bologna, allestita presso la Pinacoteca Nazionale di Bologna (ottobre 2001).
Alcuni suoi bozzetti sul tema degli Angeli, sono conservati presso il Museo de los Angeles di Turegano (Segovìa, Spagna), fondato dall’attrice Lucia Bosè.
Sue schede biografico-artistiche, sono state inserite nell’Annuaire de l’Art International (Patrick Sermadiras editeur-Paris) e presso il Kunsthistoriches Institut di Firenze.

 



Copyright © 2018 - Lorenzo Cutùli

powered by Tewa Sas